WordPress è il CMS puo' utilizzato in assoluto.

Il motivo per cui un utente è interessato al sito web è espandere il proprio business.

E’ indispensabile avere una presenza sul Web in modo che qualsiasi utente possa acquisire informazioni sulla tua attività e sui prodotti o servizi che offri.

La pianificazione, progettazione e realizzazione di un sito web sono fondamentali ma alla base deve esserci l’analisi giusta, quella che si può fare solo a contatto con l’utente che ha chiesto la nostra consulenza.

L’utente ci consente di conoscere la realtà in cui opera, la tipologia di prodotti/servizi che offre, le caratteristiche del mercato al quale si rivolge.

Per noi sarà importante capire cosa distingue una determinata realtà aziendale da quelle concorrenti, la tipologia di prodotti/servizi offerti ed altre informazione finalizzate ad approfondire i punti di forza ma anche gli aspetti che possono essere migliorati.

Il passo successivo sarà quello di identificare il potenziale cliente.

Dopo questa prima fase di “analisi”, verrà progettata la struttura del vostro sito web.

Il sito web “personalizzato”, quello che fa davvero la differenza con gli altri, è quello in cui ogni elemento, ogni immagine, ogni sezione si interseca con le altre proprio come i pezzi di un puzzle.

Le fasi operative sono le seguenti.

Creiamo un wireframe (semplice schizzo del progetto)

e avanziamo di una pagina alla volta mentre aggiungiamo contenuti e immagini gradualmente. 

 

Iniziamo il nostro processo di sviluppo web lavorando sulla parte più alta di ogni sito.

Quindi inseriamo:

-) Logo

-) Menu di navigazione

-) Informazioni di contatto

-) CTA – Call to Action – ovvero pulsanti e grafica cliccabile con links che portano ai contatti e stimolano l’utente/visitatore a richiederci informazioni piuttosto che inviarci un messaggio via Whatsapp o iscriversi alla nostra newsletter

 

Nella fase successiva del progetto web iniziamo con lo sviluppo della parte visivamente più interessante di ogni sito.

Presenta sempre il titolo principale, un’immagine e un invito all’azione.

In genere i siti Web per piccole imprese includono due design della sezione superiore: uno per la home page e un design diverso per le pagine rimanenti. Gli elementi di design popolari nella sezione superiore sono:

– Immagini statiche

– Dispositivo di scorrimento dell’immagine

– Video come sfondo

La homepage è la pagina fondamentale di qualsiasi sito Web.

Lavoriamo prevalentemente con WordPress e Prestashop.

Se è necessario, implementiamo determinate funzionalità scrivendo del codice ed utilizzando, ovviamente, il linguaggio di programmazione più efficiente anche in termini di caricamento delle pagine.

WordPress è il più potente sistema di gestione dei contenuti. Alcuni siti web richiedono funzioni e caratteristiche avanzate. Li sviluppiamo in questa fase. 

Di seguito sono elencate le funzioni avanzate del sito Web: 

– Animazioni

– Commercio elettronico

– Pagamenti

– Prenotazione

– Gallerie

Sviluppiamo contemporaneamente entrambe le versioni del sito Web, tuttavia inizialmente ci concentriamo maggiormente sul desktop poiché è più avanzato. In questo passaggio critico sviluppiamo in modo approfondito la versione reattiva assicurandoci che sia ottimizzata per i dispositivi mobili.

Quindi siamo passati dal Wireframe al Mockup.

 

MOCKUP
Il disegno inizia ad acquistare consistenza, prende piede l’aspetto grafico con i colori, la collocazione delle sezioni, dei contenuti e così via.

SINGLE-PAGE APPLICATION (SPA)

Per “Applicazione su singola pagina” si intende un’applicazione web o un sito web che può essere usato o consultato su una singola pagina web con l’obiettivo di fornire una esperienza utente più fluida.

In questo caso cliccando sui link del menu non veniamo reindirizzati su altre pagine, ma su determinate sezioni della stessa pagina (link interni che puntano a segnalibri).

PROTOTIPO

All’aspetto grafico vengono aggiunte le funzionalità, viene realizzato il codice che rende interattiva ogni parte di ogni singola pagina. L’obiettivo del prototipo è fondamentalmente quello di simulare in modo realistico il funzionamento del sito.

Poi il prototipo viene ottimizzato e si inizia con la fase di test.

Per i siti di e-commerce vengono utilizzati dei tools di automazione per la fase di testing.

L’uso dei tools è finalizzato alla simulazione dell’utilizzo simultaneo di più utenti per un determinato lasso di tempo.

 

PRODOTTO FINITO – SITO WEB OPERATIVO
Si affianca il cliente trasmettendogli le informazioni necessarie per far funzionare al meglio il “suo” sito.

Per la S.E.O. potete approfondire nell’apposita sezione.

 

CONCLUSIONE
Un buon layout web tenderà a comunicare rapidamente con gli utenti e fornirà le informazioni in modo che siano facili da leggere e capire.

Anche i colori vanno utilizzati in modo appropriato. Basta cercare “psicologia dei colori” su Google per approfondire l’argomento.

Per le immagini posso dire che si può trasmettere un’ informazione completa attraverso un’unica immagine contestuale.

I tempi di caricamento devono essere minimi e bisogna disporre bene gli elementi, ottimizzare le immagini, minimizzare i codici CSS o JavaScript ecc.

Bisogna tenersi sempre aggiornati con gli algoritmi che utilizza Google per l’indicizzazione, algoritmi che vengono continuamente modificati e testati per poi essere implementati.

 

Uno studio effettuato da Advanced Web Ranking (software SEO) mostra che, in media, il primo risultato di ricerca su Google ottiene circa il 30% dei click, il secondo il 15%, il terzo il 10%, il quarto il 6,5%, e così via.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina